I problemi difficili non devono essere necessariamente oggetto di attacchi frontali. Sostenere le questioni in modo ingegnoso e indiretto può spesso rappresentare una soluzione.

JOHN FORBES NASH JR

CURRICULUM STUDIORUM

Nasce a Ferrara il 2 settembre 1975.

Frequenta con profitto il Liceo Scientifico Statale “T. Levi Civita” dal 1989 al 1994.
Nel 1994 consegue il Diploma di Maturità Scientifica con il massimo dei voti, ovvero 60/60, ottenendo prestigiosi riconoscimenti da Enti ed Autorità locali per il livello culturale dimostrato durante gli esami di maturità.
Nel 1994 supera l’esame di ammissione e si iscrive alla Facoltà di Medicina e Chirurgia dell’Università di Ferrara. Frequenta con profitto il corso di laurea, ottenendo votazioni di merito, nei 56 esami complessivi, di media pari a 29,7/30.
Dal 1999 al 2000 redige la tesi di laurea presso la Clinica Otorinolaringoiatrica, occupandosi di studio sperimentale a titolo “Il linfonodo sentinella: protocollo applicativo sperimentale nei carcinomi squamosi cervico-facciali”.
Nel luglio 2000, durante la prima sessione utile, consegue la Laurea in Medicina e Chirurgia con il massimo dei voti, ovvero 110/110 e la Lode. Nel 2001 ottiene l’abilitazione alla professione di medico chirurgo, iscrivendosi all’Albo dei Medici Chirurghi di Ferrara al numero 3819.
Nel 2002 vince il concorso per l’ammissione alla Scuola di Specializzazione in Otorinolaringoiatria dell’Università di Udine. Dal 2003 al 2005 frequenta l’Unità Operativa di Otorinolaringoiatria e Chirurgia Cervico-Facciale di Ravenna.
Nel 2005 consegue il Diploma di Specialista in Otorinolaringoiatria con il massimo dei voti, ovvero 70/70, discutendo tesi in tema di carcinoma rinofaringeo.
Nel 2004 consegue il Diploma di Master in Citologia Nasale (4° edizione italiana).
Dal 2005 esercita attività libero professionale, in qualità di chirurgo otorinolaringoiatra, nel proprio Studio.
Dal 2006 è socio ordinario della Società Italiana di Otorinolaringoiatria e Chirurgia Cervico-Facciale.
Nel 2006 fonda l’Accademia Italiana Roncopatie, riferimento per le terapie conservative della malattia da russamento notturno e della sindrome delle apnee respiratorie del sonno.
Nel 2006 è Presidente del Corso Teorico Pratico ECM “Le roncopatie: tassonomia, diagnosi e terapia nella pratica medica quotidiana”.
Nel 2006 supera il concorso di ammissione al Master in Chirurgia Plastica Estetica dell’Università di Padova.
Nel 2007 consegue il Diploma di Master di II livello in Chirurgia Plastica Estetica, discutendo tesi in tema di rinoplastica estetica.
Dal 2007 al 2009 riveste la carica di Direttore Sanitario di Centro Medico Polispecialistico in Ravenna.
Dal 2007 è consulente otorinolaringoiatra di Amplifon Italia Spa.
Nel 2008 è Presidente del Corso Teorico Pratico ECM “La patologia delle alte vie respiratorie: nuove frontiere nella diagnosi e terapia ambulatoriale”.
Nel 2008 è Presidente del del Corso Teorico Pratico ECM “Vertigini ed instabilità posturale – Nuovi percorsi diagnostici e strategie terapeutiche”.
Dal 2009 l’Accademia Italiana Roncopatie è affiliata alla European Academy of Dental Sleep Medicine, alla American Academy of Dental Sleep Medicine ed alla American Academy of Sleep Medicine.
Dal 2009 è consulente di otorinolaringoiatria e chirurgia plastica estetica del Centro per il trattamento delle malattie di testa e collo ‘Bononia Global Face Center”.
Nel 2011 svolge attività di docenza presso la Facoltà di Medicina e Chirurgia dell’Università degli Studi di Bologna.
Dal 2011 ad oggi partecipa, in veste di esperto di roncopatie, a programmi televisivi sulla salute trasmessi da importanti emittenti. Nel corso della propria attività, esclusivamente libero professionale, ha eseguito da primo operatore oltre 1300 interventi di chirurgia del naso e del russamento (roncopatia e apnee del sonno). Nel 2012 consegue un ulteriore Diploma di Master in Citologia Nasale (44° edizione italiana).
Dal 2012 è responsabile del Servizio di Medicina Estetica presso Life Planet SPA in Ravenna.

CURRICULUM VITAE

Nasce a Ferrara il 2 settembre 1975. Unico figlio di Andrea, dermatologo e venereologo, ed Anna, professoressa di lettere.
Dal 1984 al 1996 pratica nuoto agonistico per la Società sportiva affiliata FIN ‘Centro Nuoto Copparo’, ottenendo prestigiosi titoli a livello nazionale, sulle distanze di 100 e 200 metri dorso.
Dal 1992 al 1994 dirige il periodico studentesco ‘Paradoxa’. Collezionista di antiquariato giapponese, di antichi argenti, di antichi orologi da tavolo, di penne stilografiche. Bibliofilo, con una raccolta personale di oltre 7000 volumi. Musicofilo, con una raccolta personale di oltre 2500 fra cd e dischi. Numismatico e giocatore di scacchi. Cultore del dandysmo e di ogni forma di libero pensiero. Alpinista per passione; ha conquistato le più alte vette delle Dolomiti.
Dal 2002 vive a Ravenna, insieme alla moglie Silvia. Nel 2010 si unisce alla famiglia il gattone bianco Calemon Robespierre, magnifico esempio di razza Ragdoll. Nel 2011 arriva la piccola Elettra Valieri. Nel 2015 è nata Altea Valieri.

Un camice e tante passioni. Alessandro Valieri, classe 1975, poteva vivere molte vite ma ha scelto di seguire la strada che sin da ragazzo sognava: diventare medico. Ce l’ha fatta nel 2000, senza perdere tempo e alla prima sessione utile: a luglio è arrivata la laurea in Medicina e Chirurgia con il massimo dei voti proprio come aveva fatto qualche anno prima, quando era uscito dal liceo Scientifico. Il Dottor Valieri del resto è fatto così: è un perfezionista. Iscritto all’albo l’anno successivo, nel 2002 ha cominciato la specializzazione in Otorinolaringoiatra a Udine. La specializzazione arriva nel 2005, con una tesi sul carcinoma rinofaringeo. Una delle esperienze più preziose dal punto di vista lavorativo, per il giovane medico, arriva proprio nei tre anni passati all’ospedale di Ravenna, dove ha frequentato l’unità operativa in Otorinolaingotiatra e Chirurgia cervico-facciale. Un triennio che definisce fantastico, a contatto con i pazienti, tutti i giorni. Risposte veloci ed efficienti alle problematiche di chi si presenta in reparto.

Il Dottor Valieri ha poi frequentato il master in Chirurgia Plastica Estetica dell’Università di Padova, uno dei più qualificati in Italia. Master conseguito puntualmente nel 2007 discutendo il tema della rinoplastica estetica. Nel 2012 ha ottenuto un ulteriore diploma di master in Citologia Nasale. Nel frattempo il medico ha rivestito diversi ruoli: dal 2007 al 2009 direttore sanitario di centro medico polispecialistico di Ravenna; consulente di Amplifon; presidente di vari corsi teorico pratici su diverse specializzazioni; docente all’Università di Bologna. Si è specializzato nel trattamendo delle roncopatie, partecipando a programmi televisivi sulla saluti trasmessi da vari emittenti.

Oggi lo Studio Valieri a Bologna è uno dei più moderni e attrezzati in Italia per gli interventi in ambulatorio chirurgico autorizzato, effettuati soprattutto con il laser. Interventi veloci, sicuri, senza bisturi. Il Dottore ama aggiornarsi ed essere sempre all’avanguardia, risolvendo in particolare tipologie complicate come polipi nasali, apnee notturne, sinusite, russamento intenso. Inoltre effettua interventi di rinoplastica e settoplastica. Il Dottor Valieri ha anche uno studio medico a Ravenna.

Originario di Ferrara, classe ’75 nato sotto il segno della laboriosa Vergine, Valieri è figlio d’arte: il padre Andrea è dermatologo e venerologo mentre Anna, la madre, è professoressa di lettere. La letteratura è l’altra grande passione di Valieri – una delle tantissime, dalla musica al collezionismo – che si diletta anche negli scacchi. Ha fatto nuoto a livello agonistico dal 1984 al 1996, collezionando trofei, poi ha scoperto l’alpinismo. Ama il libero pensiero, l’antiquariato giapponese e le penne stilografiche. Sposato con Silvia, vive a Ravenna dal 2002. Ha due figlie – Elettra e Altea – e un magnifico gatto ragdoll. Si chiama Calemon Robespierre ed è un po’ timido.