I calcoli tonsillari non sono in generale pericolosi. Sono costituiti da un agglomerato di residui di cibo, saliva e batteri. Il sintomo più sgradevole è l’alito cattivo.

a cura di Alessandro Valieri